Perché non vedrai mai un sequel di Napoleon Dynamite

Di Brian Boone/20 gennaio 2017 14:00 EDT/Aggiornato: 20 gennaio 2017 19:31 EDT

Napoleon Dynamite è stato uno dei film di maggior successo del 2004 (o di qualsiasi altro anno, davvero). Diretto dal venticinquenne Jared Hess (tratto da una sceneggiatura che ha scritto con sua moglie Jerusha) e interpretato da un cast per lo più sconosciuto, la bizzarra commedia indie era difficile da classificare: una serie di vignette, che tracciava la vita in un piccolo Idaho città per personaggi idiosincratici come l'arrogante Napoleone (Jon Heder), il fratello ossessionato dagli appuntamenti online Kip (Aaron Ruell) e il loro zio Rico (Jon Gries), che si crogiolano ancora nei suoi giorni di gloria nelle scuole superiori. Contro ogni previsione, ha incassato $ 44 milioni contro un budget di 400.000 dollari, per non parlare degli utili su tutte quelle onnipresenti magliette 'Vota per Pedro'. Sembra il candidato perfetto per la rivisitazione, ma finora non c'è stato un Napoleon Dynamite 2. Ecco perché.

Jon Heder è troppo occupato

Getty Images

Napoleon Dynamite portare a un periodo relativamente breve ma fruttuoso per Heder che lo vide protagonista di una serie di commedie che includevano Proprio come il paradiso con Reese Witherspoon, The Benchwarmers con David Spade e Blades of Glory con Will Ferrell. Da allora Heder ha cambiato marcia, mettendo la sua cadenza distintiva da usare come doppiatore e accumulando più di una dozzina di crediti per lavori su film animati, cartoni animati TV e videogiochi come Monster House, Surf's Up, La leggenda di Korra, sottaceti e arachidi, zio nonno, e Epic Mickey 2. Anche un grosso risucchio di tempo per Heder: l'uomo ha quattro figli.



Gli altri film del regista non sono stati successi bancabili

Jared e Jerusha Hess hanno continuato a girare film unici nel loro stile e sapore. Tra i loro sforzi: la commedia di Luchador Nacho gratuito, l'invio di fantascienza Gentlemen Broncos, e la commedia sulla frode dei manufatti religiosi Don Verdean. Ma come spesso accade per artisti singolari con una visione unica, i film di Hess hanno avuto difficoltà ad attirare un pubblico vasto (o addirittura considerevole). Caso in questione: Gentlemen Broncos incassato solo $ 113.000, che è circa tre volte tanto Don Verdean attratto. Gli studi cinematografici e i distributori non avranno la possibilità di vedere un film strano se non metterà i sedere in posti.

Il regista è troppo occupato

Getty Images

Sebbene Jared Hess non riesca a trovare ampio supporto per le sue creazioni, è ancora un regista a noleggio richiesto. A tal fine, ha cambiato marcia professionale, dirigendo film scritti da persone diverse da se stesso o sua moglie. Per esempio, ha diretto la commedia d'ensemble del 2016 masterminds, ed è in programma per dirigere la prossima, tanto attesa voce nel Cavalieri di Shanghai serie.

Il regista non è interessato a un sequel

Napoleon Dynamite era una cosa unica e organica, e un classico esempio di fulmine in una bottiglia. Forse nessuno lo capisce più di Jared Hess, che è uno dei motivi per cui non vuole davvero provare a fare un sequel. Nel 2010, ha detto a un giornalista che, poiché il film è stato concepito come un affare una tantum, un sequel non avrebbe funzionato. 'Quando i sequel sono un ripensamento, di solito finiscono per essere cattivi, ma quando in origine erano destinati ad avere più film costituiti dalla stessa storia, penso che funzioni', Disse Hess. 'Ma spesso quando i sequel sono fatti solo perché il primo ha avuto successo e lo fanno per quello, non lo so.'



C'è stata una continuazione della serie TV, che ha bombardato

Otto anni dopo il suo propizio debutto sul grande schermo, Napoleon Dynamite ha avuto una specie di sequel: una serie TV animata. Sei episodi ha funzionato su Fox nella primavera del 2012, con il cast principale reprising i loro ruoli. Lo spettacolo non ha potuto attrarre un pubblico, tuttavia, e ha terminato la stagione 2011-12 a # 103 nelle valutazioni... dopo di che fu tranquillamente cancellato.

I personaggi sono tornati per promuovere una fiera statale ...

Il pubblico ha potuto fare un'altra visita al Napoleon Dynamite universo, seppur breve e non ufficiale, per gentile concessione di una campagna pubblicitaria trasmessa poco dopo la corsa teatrale del film. Jon Heder ed Efren Ramirez hanno praticamente interpretato Napoleone e Pedro alcune altre volte in una serie di spot televisivi che promuovono la Utah State Fair del 2005.

... E tornarono di nuovo a cercare Burger King

Napoleon Dynamite diede a un cibo spazzatura altrimenti trascurato il dovuto: tater tots. Mai un personaggio immaginario ha tanto amato le crocchette di patate tritate e fritte come Napoleone, che, con un po 'di stranezza distintiva, si è salvato da mangiare nelle tasche dei pantaloni da mangiare durante le lezioni - e avrebbe non Condividere. Il film è così connesso con i più piccoli della coscienza pubblica che nel 2016 Burger King ha reclutato Heder e Ramirez per recitare in uno spot pubblicitario per l'ultima offerta della catena, Cheesy Tots.



Il tempo è passato

Napoleon Dynamite è più o meno un film del liceo e i sequel dei film del liceo non funzionano quasi mai se i personaggi (e gli attori) sono passati oltre il punto in cui potrebbero concepibilmente lavorare in quella fascia d'età. Il torta americana il franchising è un'eccezione notevole, seguendo i personaggi del primo film mentre affrontano l'università e il matrimonio, ma Napoleon Dynamite non sembra il tipo di film in cui i personaggi dovrebbero essere rivisitati da adulti. E se tutti o la maggior parte dei personaggi vivono ancora in qualche modo nella stessa piccola città ... beh, il pubblico ha già visto come si comportano in quell'ambiente. Non c'è molto altro da dire e troppo tempo è passato all'avvio.